Progettare tra arte e sociale

Al via la seconda edizione del corso.
Obiettivo: formare professionisti capaci di progettare a regola d’arte.

Professionisti a servizio delle comunità.

Il corso “Operatori culturali per lo sviluppo di comunità” si propone come percorso di formazione per giovani operatori che intendono acquisire specifiche conoscenze e competenze nell’ambito della progettazione e gestione di interventi culturali e artistici finalizzati all’inclusione sociale e allo sviluppo di comunità.

Obiettivi

L’obiettivo primario è la formazione di professionisti in grado di svolgere la funzione di project manager all’interno o a servizio di:

  • enti del terzo settore che intendono sviluppare iniziative e progetti che coinvolgono categorie specifiche di destinatari (disabilità, soggetti fragili, migranti, altro…);
  • enti e organizzazioni della sanità che riconosco la cultura e l’arte come strumenti per la prevenzione, il trattamento di condizioni critiche e la promozione della salute;
  • enti e istituzioni culturali che vogliono sviluppare, ampliare e qualificare le loro strategie di audience engagement e community management;
    enti e istituzioni pubbliche che si propongono di attivare iniziative di rigenerazione sociale a base culturale

Destinatari

L’iniziativa prevede di attivare una classe di 20 partecipanti di cui:

  • 15 posti riservati a partecipanti junior (età compresa tra i 22 e i 30 anni)
  • 5 posti riservati a partecipanti senior

Nella valutazione delle candidature si cercherà di comporre una classe adeguatamente bilanciata in termini di genere.

Livello di esperienza richiesta

  • partecipanti junior: studi superiori (ITS, Scuole post diploma, Università) di tutte le discipline anche al fine di promuovere la contaminazione delle competenze
  • partecipanti senior: esperienza lavorativa (collaborazione di almeno un anno con organizzazione che sviluppa progetti culturali o partecipazione ad almeno due progetti affini); nel caso di artisti, aver realizzato almeno due progetti culturali a finalità sociale

Durata e sede del corso

Il corso avrà inizio il 22 marzo 2024 e terminerà il 7 giugno 2024.
Prevede un impegno in presenza di 120 ore suddivise tra lavoro in aula (72 ore) e project work (48 ore). I moduli in aula si terranno nelle giornate di venerdì tutto il giorno e sabato mattina (12 ore a modulo). Le lezioni si svolgeranno a Ivrea (TO) presso la ICO Academy (Via Jervis 11/D)

Costi di partecipazione

Euro 250,00
Ai partecipanti junior è riservato uno sconto del 35%
[quota di partecipazione euro 160,00]

Il corso è realizzato con il contributo della Fondazione Compagnia di San Paolo di Torino. L’organizzazione ha quindi scelto di agevolarne la frequenza limitando i costi a carico dei partecipanti e destinando le quote d’iscrizione a un fondo “progetti” grazie al quale verrà realizzata una specifica iniziativa concordata in sede di corso.

Termini di iscrizione

Le candidature potranno essere inviate fino lunedì 18 marzo 2024.
Eventuali selezioni si chiuderanno il giorno mercoledì 20 marzo 2024.

Per iscrizioni e altre informazioni

info@icoimpresasociale.it